Deepp s.r.l.

Architettura & Design

info(at)deepp.it

+39 02 97382358


design in cucina

Oggi ho comprato delle pentole nuove, “di design” ovviamente, bellissime, cromatissime e costosissime!


Ora il tremendo dilemma; visto che sono “di design” mica posso infilarle nel mobile della cucina e privarmi della meravigliosa vista delle mie nuove bellissime pentole! Ma forse non posso neanche mettermi ad appenderle tutte e trasformare la cucina in una piccola grotta carica di stalattiti metalliche!


In questo caso si entra in un ambito molto soggettivo; premetto che io amo le cucine aperte, open space collegate con sala da pranzo, soggiorno, ingresso e, se potessi averne uno , anche con lo studio ed il giardino d’inverno. Uno spazio fluido; unificante e coinvolgente.


Questa scelta, naturalmente, crea un grandissimo problema di ordine perché in realtà una cucina usata per cucinare e non per essere pubblicata sulla copertina di “Architectural Digest”, è carica di oggetti di ogni dimensione, colore e tipologia. Invidio fortemente le persone che riescono a rimanere assolutamente coerenti allo stile scelto; piatti, bicchieri, posate, pepino, salino, tazzine, tutto rigorosamente uguale! Ecco, a me non capita mai così, mi innamoro di oggetti completamente differenti che devono coesistere nello stesso spazio o ,peggio, sullo stesso ripiano!


Naturalmente dipende anche dal numero di oggetti da esporre. Se dovessi trovare un posto a tutte le pentole e padelle esposte a Vishala in India, avrei i miei problemi; 3500 pezzi che raccontano centinaia di anni di storia di cucina, per non parlare della collezione di schiaccianoci (non sapevo neanche che ci fossero le noci, in India) non mi basterebbero le pareti di casa!
 

 

Quindi la cucina aperta necessita, per le sopracitate ragioni, di pensili chiusi! Ed avendo pensili chiusi, dove le posiziono le pentole?


Gli americani hanno una vera passione per le pentole appese sopra l’area di preparazione. Padelle, pentolini ed ammennicoli, dondolano rumorosamente ed armonicamente. Ma lo spazio che le accoglie risulta sempre grande ed armonioso, grazie all’abbinamento di elementi classici, legni caldi e colori coinvolgenti.

Questa passione si vede praticamente in ogni film hollywodiano a partire dal meraviglioso “Sabrina” con Haudrey Hepburn; per ritrovare questo stile il sito www.potracksgalore.com vi propone ogni tipo di sistema appendi pentole!

 


 


Lo stesso design rivisitato i chiave moderna la propone www.merkled.com molto colorato e versatile!
 

 

Ma varie soluzioni alternative sono state esaminate da designer e casalinghe, ed alcune sono veramente carine! Perché non appenderle ad una vecchia scala? Oppure utilizzare un pannello per utensili? Anche dei legni recuperati dalla spiaggia sono utili allo scopo!

 

 

E se cercate qualcosa di creativo ma già pronto all’uso www.overstock.com vi sarà utilissimo!
La mia soluzione è molto grafica e rispecchia degnamente l’orgoglio per le bellissime nuove arrivate; appendere le pentole con home stickers!!! Veramente d’impatto!
 

 

E adesso che abbiamo scelto dove mettere le pentole vi devo dire quali comprare! Ovviamente al prossimo blog


Stay tuned!
 

 

 

 





Deepp s.r.l.
P. Iva 06535880964