Deepp s.r.l.

Architettura & Design

info(at)deepp.it

+39 02 97382358


tutti a tavola

In questo periodo che sono a dieta mi sembra che tutto ruoti attorno al cibo, e la mia attenzione impossibilitata a concentrarsi su ciò che si trova sopra il piatto, si è spostata un po’ di lato, trovando uno degli elementi più utili della storia del design: la posata.


Devo dire che il mondo deve essere pieno di persone a dieta che, pur di non pensare al cibo, si mettono a creare con gli elementi della tavola e realizzano delle opere d’arte assolutamente meravigliose!


Sayaka Ganz, artista indiana, riesce a dare una passionalità ad oggetti così semplici da rimanere senza fiato!
 

 

Le posate non sono mai state amatissime nei secoli, ma piuttosto considerate come un interessante ornamento da tavola; il vero colpo di fulmine si è scatenato nell’ottocento durante il periodo vittoriano Inglese, quando le posate iniziarono a moltiplicarsi fino ad arrivare al ragguardevole numero di 146 tipologie di pezzi. Per fortuna non tutte sono sopravvissute fino ai giorni nostri!

 

 

La cosa buffa dell’evoluzione della posata è che a volte si ha la netta sensazione di tornare agli albori dell’appetito! Molto interessante dal punto di vista stilistico e per chi è a dieta, ma decisamente poco utilizzabili alcuni esperimenti artistici lasciano veramente stupiti!

 

 

Ai nostri giorni il massimo dell’attenzione è dedicata ai coltelli: 8000 tipologie differenti, senza considerare i diversi materiali con cui si sperimenta ! Un completo set di posate dovrebbe includere; posate da cena, insalata, pesce, crostacei, lumache, carni, zuppe, da servizio, tè, caviale, dessert, bistecche, formaggio etc.


Come scegliere in questo mare infinito?


Se puntate in alto uno dei coltelli più costosi è quello studiato da Jason Jewellery di Beverly Hills per un locale di Las Vegas: un coltello completamente ricoperto di diamanti del valore di 15.000 dollari!

 

 


Naturalmente se non siete amanti del luccichio si può passare a qualcosa di più sobrio e molto classico: oro con cesellatura.

Sul sito http://www.royalbuckingham.co.uk  potete trovare i più classici del genere!

 

 


I veri appassionati di natura e made in wood in generale, non potranno che rimanere folgorati da queste serie di posate completamente in legno!


http://designitgreener.com/archives/1657

 


 

 

Bamboo per http://www.dwell.com/furniture-and-products/bamboo-wood-cutlery


 

Se avete bisogno di varietà per poter arrivare alla scelta delle vostre posate ideali sul sito  http://www.amara.com/shop/cutlery


trovate praticamente tutto lo scibile del settore; potrete passare giornate intere a vedere tutti i modelli disponibili!
 

 

Molto carina la rivisitazione design di posate cesellate pensata da Pandora
 


E’ veramente stupenda, ma poco pratica, la linea studiata da Makoto Yamaguchi

 

 

la mia preferita ? a parte le posate “bite” che ricorda il mio sentimento famelico del momento

 

 

 

I pesciolini di Yamazaki mi piacciono moltissimo!!!!!
http://www.silversuperstore.com/yamazaki/gone_fishin.html

 

 

 

Buon appetito e stay tuned!
 

 





Deepp s.r.l.
P. Iva 06535880964